In offerta!

Il profumo del passato. Viaggio nella storia e nelle tradizioni di una Sardegna quasi dimenticata

15,00 12,50

Categoria:

Descrizione

Il romanzo “Il profumo del passato”, ambientato nei primi anni del ‘900, racconta la vita di Giovanni dedicata al suo lavoro con le capre tra i monti di Villacidro, l’amore per la famiglia e i cani, in una Sardegna antica e misteriosa, ricca di usanze e tradizioni che arricchiscono la fitta e coinvolgente trama della storia. Molto importante la figura di Tziu Chichinu, con la grande passione per la caccia al cinghiale, si rende protagonista di molte avventure; uomo saggio e buono ma che nasconde le proprie origini. Figura centrale anche Agnese, consorte del protagonista, donna di immenso fascino che, alla fine, si spoglierà delle vesti di moglie per indossare quelle tramandate dalla defunta madre. Un romanzo che emoziona e che vi farà appassionare, scoprendo e rivivendo una Sardegna antica, quasi dimenticata.

 

Autore: Mauro Salis

(San Gavino, 1975) vive e lavora a Villacidro. All’età di undici anni entra in Seminario, prima in quello di Villacidro, poi in quello di Oristano dove frequenta il liceo De Castro che abbandonerà con il desiderio di iscriversi al liceo artistico di Cagliari, cosa che non farà mai. Inizia, poco dopo, a lavorare nell’azienda di famiglia, fianco a fianco al padre e al fratello. Durante l’esperienza lavorativa e di vita inizia ad amare le montagne, le capre e i cani, le antiche storie famigliari e del proprio paese, il vissuto degli altri ed il suo stesso, che adesso sono racchiuse in questo volume.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.3 kg
Dimensioni 24 × 17 × 1 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il profumo del passato. Viaggio nella storia e nelle tradizioni di una Sardegna quasi dimenticata”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *